W&T collega
Adattatori per TCP/IP, Ethernet, RS-232, RS-485, USB, 20 mA, Fibra ottica di vetro e plastica, http, SNMP, OPC, Modbus TCP, I/O digitale, I/O analogico, ISA, PCI

Applicazione per il server USB Industry:

Funzionamento protetto di dongle USB nella rete


Funzionamento protetto di dongle USB nella rete

Problema

Sempre più produttori di software utilizzano dongle hardware come protezione della licenza/da copie che servono per il funzionamento del rispettivo programma su una porta USB locale del PC. Il funzionamento non contemporaneo conforme alla licenza dei programmi protetti in questo modo su postazioni di lavoro diverse richiede il trasporto o addirittura la spedizione dei dongle tra le postazioni di lavoro.

Sussiste dunque il reale pericolo di "perdere di vista" il dongle o di doverlo cercare a lungo, perché ad esempio un collega è in vacanza.

Soluzione

Il dongle viene integrato nella rete mediante un server USB in un’area protetta (p. es. locale del server). Dalla postazione di lavoro il software di licenza relativo ricorre a una porta USB virtuale del riindirizzamento USB W&T che rinvia la comunicazione al server USB attraverso la rete.

Dettagli

  • 1. Il server USB viene collegato alla rete e riceve i parametri IP via DHCP o con il tool di gestione e inventarizzazione WuTility.
    Server USB DHCP
  • 2. Il/I dongle vengono collegati al server USB.
    Collegare il dongle alla porta USB
  • 3. Il riindirizzamento USB W&T viene installato e avviato sul PC desiderato.
    Riindirizzamento USB
  • 4. Il dongle desiderato viene scelto dall’elenco inventario del tool di configurazione e collegato al PC con un click del mouse. Su altre postazioni di lavoro il dongle viene visualizzato come occupato e non può essere collegato.
    Gestione dongle
  • 5. Al termine del lavoro il collegamento virtuale viene terminato con un click del mouse. Il dongle è quindi di nuovo a disposizione per il collegamento ad altre postazioni di lavoro.
    Dongle USB disponibile