W&T collega
Adattatori per TCP/IP, Ethernet, RS-232, RS-485, USB, 20 mA, Fibra ottica di vetro e plastica, http, SNMP, OPC, Modbus TCP, I/O digitale, I/O analogico, ISA, PCI
Pagina dell’applicazione

Controllare timer con il calendario

con il Web-IO 4.0 Time Switch

I calendari controllano i contatti attraverso il Time Switch

Il Web-IO 4.0 Time Switch può controllare in modo temporizzato quattro uscite di commutazione secondo le regole di file calendario nel formato iCal (*.ics). Una possibilità di di predisporre i rispettivi file iCal è offerta dal calendario Google o dal calendario del vostro iPhone che può essere reso accessibile anche attraverso la iCloud. Naturalmente è possibile collegare anche altri calendari, a condizione che supportino il formato iCal.

Questo esempio di applicazione mostra quali passi sono necessari, affinché le uscite di commutazione del Web-IO Time Switch seguano le regole di data di un calendario online.

Video introduzione

Video timeswitch

Attivate la funzione video tramite il seguente pulsante, con il quale ricorrete al fornitore Google e (protezione dei dati a proprio rischio e pericolo ;) al quale trasmettete i dati.

Accedere a Youtube

Passo 1 - Collegare Web-IO time Switch

Cablaggio

Per il funzionamento del web IO Time Switch è necessaria una tensione di alimentazione tra 12 V e 24 V DC e uno specifico alimentatore.

La tensione di alimentazione collegata viene commutata in stato ON sul rispettivo morsetto output.

Se è necessario un contatto a potenziale zero per comandare l’utenza, è possibile inserire a valle un relè di accoppiamento.

Il cablaggio del Web-IO Time Switch può essere eseguito solo da personale qualificato.

Cablaggio Web-IO Time Switch
La tensione di alimentazione viene collegata al morsetto 1 e il GND al morsetto 3.
Per l’output 0 p. es. sul morsetto 4 con relativa massa sul morsetto 5.

Rete

Il web IO Time Switch deve essere collegato a una connessione LAN libera.

Connessione LAN Web-IO Time Switch

Passo 2 - configurare la rete

Al Web IO Time Switch deve essere assegnato in ogni caso un indirizzo IP statico. A tal scopo la maggior parte dei router offre la possibilità di escludere un indirizzo IP dall’assegnazione di indirizzo DHCP.

Assegnare indirizzo IP attraverso Wutility

Avviate ora il Wutility-Tool su un PC Windows.

Assegnazione di IP Web-IO Time Switch

Cliccando sull’ icona indirizzo IP, avviate la finestra di dialogo per l’assegnazione di indirizzo IP. Digitare qui l’indirizzo IP desiderato e cliccare sul tasto Avanti.

Assegnazione di IP Web-IO Time Switch

Il Web-IO Time Switch è raggiungibile solo all’indirizzo assegnato.

Metodo 1 - Impostare calendario Google

La seguente descrizione presuppone che sia presente già un conto Google.

Realizzare calendario

In seguito a login riuscito nel proprio account Google selezionare nel menu di applicazione Calendario.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Dopo aver fatto clic sul simbolo "+" accanto al punto del menu Altri calendari Selezionare nel seguente menu il punto Imposta nuovo calendario.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Assegnare al calendario un nome che ne riprenda il significato e cliccare su Realizzare calendario.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Impostare appuntamento di attivazione

Per aggiungere una nuova data di attivazione, cliccare nel calendario sul giorno desiderato per l’appuntamento. Nella finestra di dialogo seguente assegnare un nome alla data e cliccare su Aggiungi ora.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Avete ora la possibilità di decidere l’orario in cui dovrebbe attivarsi l’uscita del Web-IO. Inoltre si può determinare se e quando ci devono essere appuntamenti successivi.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Copiare indirizzo calendario

Dopo aver salvato la nuova data, passare il mouse sulla voce del calendario. Compaiono tre punti che possono essere cliccati. Nella successiva finestra di dialogo aperta selezionare Impostazioni e abilitazione.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Nella finestra di dialogo Impostazioni potete copiare l’indirizzo privato (URL) negli appunti, dove si può aprire il file di calendario

Timer con Google Calendar e Web-IO

L’indirizzo (URL) deve essere copiato nella configurazione del Web-IO nel prossimo passo.

Impostare l’uscita per l’attivazione temporizzata

Effettuare il login come amministratore sull’interfaccia web del Web-IO Time Switch e selezionare il punto del menu Attivazione temporizzata >> output 0..

Attivare Time Switch per output 0.. Inserire l’URL del calendario copiato nel campo URL completo per il caricamento del file iCal. Mediante Intervallo carica a posteriori Si definisce in quale ciclo il file Calendario venga richiamato di nuovo dal server e vengano verificate le modifiche.

Cliccando sul tasto Applica vengono riprese le impostazioni e avviata la prima apertura del file iCal.

In questo modo per ogni uscita può essere configurato un URL proprio e un calendario indipendente proprio.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Verificare tempi di attivazione

Non appena un file iCal è stato caricato con successo dal Web-IO Time Switch, è possibile attraverso il punto del menu Attivazione temporizzata >> anteprima tempi di attivazione Elencare i successivi eventi di attivazione.

Timer con Google Calendar e Web-IO

Gli output seguono ora le date di attivazione fissate nel rispettivo calendario.

Metodo 2 - Impostare calendario sull’iPhone

Aprire l’app Calendario sul vostro iPhone

Timer con calendario iPhone e Web-IO
Toccare in basso nella vista calendario su Calendario.

Timer con calendario iPhone e Web-IO
Nella finestra di dialogo successiva toccare su Aggiungi per creare un nuovo calendario per le date di attivazione
Timer con calendario iPhone e Web-IO
Assegnare al calendario un nome che ne riprenda il significato. In seguito toccare nella vista Calendario sul simbolo "+" per creare un nuovo evento di commutazione.
Timer con calendario iPhone e Web-IO
Inserire Inizio e Fine del periodo di attivazione e selezionare in Calendario invece di Privato il calendario che avete creato. Confermare i vostri inserimenti toccando su Fatto!.
Timer con calendario iPhone e Web-IO
Nella vista calendario compare ora l’evento di commutazione creato da voi. Toccare di nuovo su Calendario per arrivare alla lista di tutti i calendari.
Timer con calendario iPhone e Web-IO
Toccare qui sul simbolo Info del calendario che avete creato per arrivare alle proprietà.
Timer con calendario iPhone e Web-IO
Attivare l’opzione Calendario pubblico e toccare su Condividi link....
Timer con calendario iPhone e Web-IO
Potete copiare ora il link negli appunti o inviarlo p. es. per e-mail alla vostra casella di posta, per usarlo successivamente per la configurazione del Web-IO Time Switch.

L’indirizzo del link (URL) deve essere inserito nella configurazione del Web-IO nel prossimo passo.

Impostare l’uscita per l’attivazione temporizzata

Effettuare il login come amministratore sull’interfaccia web del Web-IO Time Switch e selezionare il punto del menu Attivazione temporizzata >> output 0..

Attivare Time Switch per output 0.. Inserire l’URL del calendario copiato nel campo URL completo per il caricamento del file iCal. Sostituire nell’URL aggiunto webcal con https. Mediante Intervallo carica a posteriori si definisce in quale ciclo il file Calendario venga richiamato di nuovo dal server e vengano verificate le modifiche.

Cliccando sul tasto Applica vengono riprese le impostazioni e viene avviata la prima apertura del file iCal.

In questo modo per ogni uscita può essere configurato un URL proprio e un calendario indipendente proprio.

Timer con calendario iPhone e Web-IO

Verificare tempi di attivazione

Non appena un file iCal è stato caricato con successo dal Web-IO Time Switch, è possibile attraverso il punto del menu Attivazione temporizzata >> anteprima tempi di attivazione elencare i successivi eventi di attivazione.

Timer con calendario iPhone e Web-IO

Gli output seguono ora le date di attivazione fissate nel rispettivo calendario.

Metodo 3 - Impostare calendario iCloud

La seguente descrizione presuppone che sia presente già un conto iCloud.

Realizzare calendario

Innanzitutto effettuare il login con il proprio ID Apple all’indirizzo https://www.icloud.com nella iCloud.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

In seguito a login riuscito nel proprio account iCloud selezionare nel menu di applicazione Calendario.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

Si apre la vista Calendario. Cliccare in basso a sinistra su Modifica e poi sul simbolo "+" in basso a sinistra per creare un nuovo calendario.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

Assegnare al calendario un nome che ne riprenda il significato.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

Impostare appuntamento di attivazione

Per aggiungere un nuovo appuntamento di attivazione, selezionare innanzitutto il calendario appena creato. Un clic sul simbolo "+" in basso a destra apre una finestra di dialogo in cui si può creare un nuovo evento e un nuovo appuntamento di attivazione. Avete qui la possibilità di decidere l’orario in cui dovrebbe attivarsi l’uscita del Web-IO. Inoltre si può indicare se e quando ci devono essere accensioni successive. Confermare poi con OK, per inserire la data nel calendario.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

Copiare indirizzo calendario

Dopo aver salvato la nuova data, cliccare sul logo "Condividi" accanto al nome Calendario. Si apre la finestra di dialogo dell’abilitazione calendario. Fissare qui l’opzione Calendario pubblico e copiare il link dell’URL del calendario negli appunti. Confermare in seguito con OK.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

L’indirizzo (URL) deve essere inserito nella configurazione del Web-IO nel prossimo passo.

Impostare l’uscita per l’attivazione temporizzata

Effettuare il login come amministratore sull’interfaccia web del Web-IO Time Switch e selezionare il punto del menu Attivazione temporizzata >> output 0.

Attivare Time Switch per output 0.. Inserire l’URL del calendario copiato nel campo URL completo per il caricamento del file iCal. Sostituire nell’URL aggiunto webcal con https. Mediante Intervallo carica a posteriori si definisce in quale ciclo il file Calendario venga richiamato di nuovo dal server e vengano verificate le modifiche.

Cliccando sul tasto Applica vengono riprese le impostazioni e viene avviata la prima apertura del file iCal.

In questo modo per ogni uscita può essere configurato un URL proprio e un calendario indipendente proprio.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

Verificare tempi di attivazione

Non appena un file iCal è stato caricato con successo dal Web-IO Time Switch, è possibile attraverso il punto del menu Attivazione temporizzata >> anteprima tempi di attivazione elencare i successivi eventi di attivazione.

Timer con calendario iCloud e Web-IO

Gli output seguono ora le date di attivazione fissate nel rispettivo calendario.

Prodotti

  • #57735

    Novità Web-IO 12x, 8x relè
    Web-IO Time Switch 4x output

    Attivazione temporizzata di 4 output

  • Supporto

    Persona con cuffie
    Desidera una consulenza?
    Siamo qui per voi!

    Trovate i nostri tecnici allo 0202/2680-110