W&T collega
Adattatori per TCP/IP, Ethernet, RS-232, RS-485, USB, 20 mA, Fibra ottica di vetro e plastica, http, SNMP, OPC, Modbus TCP, I/O digitale, I/O analogico, ISA, PCI
Scheda tecnica:

Com-Server OEM

  • Com-server OEM

TCP/IP Ethernet per sistemi embedded

Il Com-Server OEM 10/100BT integra nella rete un apparecchio seriale OEM via Ethernet TCP/IP. Per la comunicazione sono disponibili vari servizi di rete.

Proprietà

Interfacce:

  • 1x collegamento seriale al sistema embedded
    • livello TTL seriale
    • tutti i segnali su connettore maschio possibili
  • 1x Ethernet 10/100BaseT
    • Autosensing/Auto-MDIX
  • Montaggio alternativo dell’hardware
    • Versione RS232/RS422/RS485 (con sovrapprezzo)
    • versione 20 mA/TTY (con sovrapprezzo)

Management e connettività:

  • Configurazione remota
    • Messa in funzione tramite WuTility (tre clic ed è fatto!), DHCP, seriale
    • Gestione basata sul web per HTTP e HTTPS/TLS incl. gestione del certificato
    • Telnet
    • Control socket dalle proprie applicazioni
  • Comunicazione trasparente
    • Riindirizzamento COM Windows e porte COM virtuali, con crittografia TLS-PSK opzionale
    • Box-to-box, a richiesta crittografato con TLS
    • server TCP socket da applicazioni proprie, con crittografia TLS-PSK opzionale
    • Server OPC
  • Supporto del protocollo ampliato
    • Client / server FTP
    • Client / server Telnet
    • UDP-Peer
    • SLIP
    • Wake-on-LAN

Alimentazione di tensione:

  • Alimentazione esterna
    • Connettore a jack coassiale 5V DC

Norme & co.:

  • Conforme alle norme sia in ufficio che in ambienti industriali:
    • elevata resistenza ai disturbi secondo EN 61000-6-2
    • emissione di disturbi ridotta secondo EN 55032:2015 + A1 Cl. B, EN 61000-3-2 e EN 61000-3-3
  • Garanzia di 5 anni

Modalità operative

Riindirizzamento COM Windows

Installate il riindirizzamento COM e configurate il vostro programma seriale su una delle porte COM virtuali. Fatto! Indipendentemente che lo utilizziate come sostituzione per porte COM hardware mancanti, soluzione per ambienti virtuali come VMware, HyperV ecc. o come semplice driver di linea, la vostra comunicazione seriale sarà adatta alla rete senza una riga di programmazione e a richiesta con crittografia TLS-PSK. Il funzionamento multipoint e le opzioni di impacchettamento naturalmente sono disponibili anche qui.
Scheda tecnica con il link per il download

Box-to-box

In pochi click potete collegare 2 Com-Server logicamente tra loro in modo fisso e usare un trasporto dati indipendente dal sistema operativo, trasparente e a richiesta crittografato con TLS attraverso la rete. I dati seriali vengono trasmessi in modo bidirezionale e il più rapidamente possibile al lato opposto. Funzioni di Reconnect automatiche per eventuali disturbi/interruzioni del collegamento sono anch’esse disponibili come il funzionamento Multipoint e le opzioni di impacchettamento per la regolazione fine in collegamento con protocolli seriali.
Vai all’esempio di applicazione ...

Comunicazione socket TCP/UDP

La programmazione della rete fa parte ormai del repertorio standard di tutti i programmatori. Integrate il vostro apparecchio seriale semplicemente nella vostra applicazione di rete. In qualità di client TCP potete prendere il controllo del collegamento, farvi contattare come server TCP in modo comandato dagli eventi (con crittografia TLS-PSK opzionale) o utilizzare l’efficiente protocollo UDP senza collegamento. Naturalmente sono a disposizione qui anche il nuovo funzionamento Multipoint e le opzioni di impacchettamento.
Vai all’esempio di applicazione ...

Client/server FTP

Trasmettete e archiviate i vostri dati seriali con gli strumenti FTP dei maggiori sistemi operativi. Le emissioni seriali di bilance, lettori di codici a barre ecc. o anche messaggi di stato e di errore ad es. di USV sono applicazioni classiche per l’impiego dei Com-Server come server FTP o client FTP.
Vai all’esempio di applicazione ...

Modalità Multipoint

Distribuite i dati di invio del vostro apparecchio seriale a max. sei utenti della rete contemporaneamente. Indipendentemente da motivi di archiviazione o monitoraggio, è possibile richiamare copie dei dati seriali su una porta slave configurabile. Per evitare accessi non autorizzati sono disponibili filtri per gli indirizzi IP autorizzati.

Opzioni di impacchettamento

Alla ricezione i protocolli seriali sono spesso sensibili alle pause nel flusso di dati seriali. Per evitare i rispettivi timeout e garantire una trasmissione chiusa dei datagrammi in un pacchetto di rete, il Com-Server++ dispone di numerose possibilità di configurazione per l’individuazione dei limiti di datagrammi (segni di start/stop, start + lunghezza ecc).


Dati tecnici

Collegamenti e visualizzazioni

  • Porta seriale:
    • 1x UART-TTL
    • Optional: moduli RS232, RS485, RS422
    • Connettore IDC da 2 mm, 12 poli
    • 50 - 230.400 baud
    • 7,8 bit di dati
    • 1,2 bit di stop
    • parità no, even, odd
    • Controllo del flusso No, RTS/CTS, Xon/Xoff
  • Rete:
  • Separazione galvanica:
    • min. 500 V
  • Tensione di alimentazione:
    • 5 V DC stab. ±5%
  • Collegamento dell’alimentazione:
    • Presa di rete per connettore a jack coassiale da 3,5 mm
  • Corrente assorbita:
    • tipo 200 mA, max. 220 mA @ 5V DC
  • Indicatori:
    • 1 LED power
    • 1 LED stato
    • 1 LED errore
    • 2 LED stato di rete

Alloggiamento e altri dati

  • Alloggiamento:
    • -
  • Classe di protezione:
    • IP00
  • Dimensioni:
    • 95,8 x 71,1 mm (lungh. x largh.)
  • Peso:
    • ca. 50g
  • Temperatura ambiente:
    • stoccaggio: -20 - +60 °C
    • funzionamento: 0 - +60 °C
  • Umidità dell’aria ammessa:
    • 5 - 95% di umidità relativa, senza formazione di condensa
  • Dotazione fornita:
    • 1x Com-Server OEM
    • 1x istruzioni in breve
    • 1x CD prodotto con riindirizzamento COM,

* La nostra offerta si rivolge esclusivamente agli utenti commerciali. Con il termine partner commerciali definiamo i clienti privati attraverso i quali è possibile acquistare i nostri apparecchi.

in alto