W&T collega
Adattatori per TCP/IP, Ethernet, RS-232, RS-485, USB, 20 mA, Fibra ottica di vetro e plastica, http, SNMP, OPC, Modbus TCP, I/O digitale, I/O analogico, ISA, PCI

Applicazione relativa al Com-Server seriale:

Fate passare i "percorsi modem" attraverso la rete


Rete

Subito. Senza alcuna programmazione.
Utilizzando sugli apparecchi e sui software i componenti presenti.

Tre esperti avevano già discusso per 3 ore su come collegare in modo conveniente le intelligenti centrali di allarme con controllo del modem di Bonn e Parigi al monitoraggio degli edifici a Berlino. L’elettricista estrasse dalla tasca dei pantaloni una piccola scatola blu e affermò di potere creare subito tutti i collegamenti poiché la rete collegava già tutte le ubicazioni.

Dettagli

Impianti di allarme, misuratori, monitoraggi del clima, nonché i relativi programmi di controllo presuppongono spesso per lo scambio di allarmi o di dati di configurazione un modem via cavo collegato all’interfaccia RS232, il cui controllo avviene mediante una serie di comandi AT. Poiché numerose aziende dispongono già di un’infrastruttura di rete che collega tra di loro gli stabilimenti sparsi sul territorio, è ovvio che questa infrastruttura venga utilizzata anche per la trasmissione dei dati seriali.

Poiché i modem LAN sul lato seriale dispongono di un interprete di comando AT, è possibile sostituire la rete commutata a pagamento con i metodi di comunicazione TCP/IP esistenti senza alcun dispendio per la programmazione. L’unico cambiamento è la sostituzione del numero di telefono sinora utilizzato con un indirizzo IP o il corrispondente nome IP.

All’esempio pratico