W&T collega
Adattatori per TCP/IP, Ethernet, RS-232, RS-485, USB, 20 mA, Fibra ottica di vetro e plastica, http, SNMP, OPC, Modbus TCP, I/O digitale, I/O analogico, ISA, PCI
Scheda tecnica:

Modem LAN Industry, 10/100BT

  • Modem LAN Industry, 10/100BT

Sostituzione del percorso di un modem via cavo con modem LAN

Proprietà

Dati generali:

  • Collegamenti alla rete:
    • 10/100BT autosensing
  • Alimentazione di tensione:
    • 12-24 V AC/DC
    • Fornitura a scelta con o senza alimentazione di tensione:
      se necessario, ordinare anche l’alimentatore come accessorio a parte.
  • Conforme alle norme sia in ufficio che in ambienti industriali:
    • elevata resistenza ai disturbi in ambiente industriale
    • emissione di disturbi ridotta per zone abitative e commerciali
  • Garanzia di 5 anni

Conoscenze di base:

Impianti di allarme, misuratori, monitoraggi del clima nonché i relativi programmi di controllo presuppongono spesso per lo scambio di allarmi o di dati di configurazione un modem via cavo collegato all’interfaccia RS232.

Nelle applicazioni in-house ciò implica l’occupazione di almeno due dei, per lo più pochi, numeri di telefono diretti di un impianto telefonico. Se il partner di comunicazione si trova in un’ubicazione lontana, ne risultano inoltre anche spese per le chiamate o spese di affitto per le linee dedicate. Il modem LAN W&T offre la possibilità di condurre tali collegamenti attraverso la LAN già presente. L’impiego del protocollo TCP/IP permette ugualmente l’utilizzo di accessi all’Intranet e Internet come via di comunicazione.

L’interfaccia RS232 dei modem LAN, che funziona con velocità max. dei dati pari a 57.600, emula la serie di comandi AT del modem e la sposta su TCP/IP ed Ethernet sia con 10 che con 100 Mbit/sec.

Per l’impiego del modem LAN è necessario soltanto sostituire il numero di telefono sinora utilizzato con l’indirizzo IP del modem di destinazione. Non sono necessarie ulteriori modifiche!

Il modem LAN W&T permette, senza alcun intervento nel software o nel firmware, di integrare in rete i sistemi basati su modem.

Porte modem virtuali in ambiente Windows:

Il riindirizzamento COM per Windows NT/2000/XP/2003 permette l’inizializzazione di porte COM virtuali che emulano un modem LAN. Vengono supportate sia le chiamate in uscita sia quelle in entrata così che per quanto riguarda l’applicazione centrale non è eventualmente necessario alcun hardware esterno. Abbiamo suscitato il vostro interesse?


Dati tecnici

  • Rete
  • Porta seriale:
    • 1 x interfaccia RS232
    • presa DB9, occupazione DCE
  • Velocità baud:
    • 1200 - 57600 baud
  • Formato dati:
    • 8 bit di dati, 1 bit di stop, no parity
  • Controllo del flusso:
    • handshake hardware e/o
    • protocollo XON/XOFF
  • Separazione galvanica:
    • min. 500 V
  • Tensione di alimentazione:
    • DC 12 V - 48 V (+/-10%)
    • CA: 9Veff .. 30 V eff. (+/-10%)
  • Corrente assorbita:
    • tip.100 mA @24 V DC
  • Stoccaggio a temperatura ambiente:
    • -40 - +70 °C
  • Funzionamento a temperatura ambiente:
    • montaggio non in linea: 0 - +60 °C
    • montaggio in linea 0 - +50 °C
  • Alloggiamento:
    • alloggiamento di dimensioni ridotte in plastica, 105x75x22 mm
  • Peso:
    • ca. 200 g
  • Dotazione fornita:
    • 1x modem LAN 58620

    • Se necessario, ordinare anche l’alimentatore come accessorio a parte